Simulatore ATER PV

Abbiamo costruito un simulatore impiegando fogli elettronici excel, e' stato concepito e costruito per consumi di utenze domestiche, considerando le tipiche fasce di consumi e utenze.

Tale file è disponibile QUI previa una semplicissima registrazione dove chiediamo solo nome, cognome e un indirizzo mail valido.

Speriamo che molti lo testino e ci diano suggerimenti utili per migliorarlo e risolvere eventuali bachi. Abbiamo ritenuto interessante il raffronto diretto fra 5° CE e la detrazione 50% + SSP, per ogni impianto ipotizzato è possibile stampare un riepilogo generale e anche le due diverse schermate di output dei fliussi economici (5° CE e 50%+SSP).

La simulazione è nata con l'intento principale di capire la sostenibilità di fare impianti in detrazione fiscale.

Le simulazioni possono variare i risultati cambiando i parametri di autoconsumo, le rate e i tassi dei finanziamenti, il prezzo di acquisto dell'energia, l'inflazione, gli oneri di manutenzione e assicurativi: chiunque potra' modificare e verificare i risultati con parametri e prezzi diversi.

Doverosi ringraziamenti all'ing. Fabio Alberani e all'ing. Giampiero Crasti, colonne portanti della nostra associazione che hanno fatto la maggior parte del lavoro.

Grazie anche all'ing. Alessandro Caffarelli e al suo celebre simulatore, che ci ha dato utili spunti nel calcolo dello Scambio Sul Posto.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Massimo Venturelli

Presidente ATER - Associazione Tecnici Energie Rinnovabili

La Tempesta Perfetta

Fotovoltaico: La tempesta perfetta

1) In Italia diverse centinaia di impianti fotovoltaici subiscono ritardi nell'allacciamento alla rete in quanto i dati dei gestori di rete non sono ancora perfettamente allineati con quelli del sistema informatico di TERNA denominato
GAUDI'. Gli utenti (i tecnici incaricati) incolpevoli sono costretti a tentare di sistemare i dati o anche solo semplicemente di validarli sul portale, non c'è nessun tipo di assistenza da parte di TERNA, che non risponde al telefono e neanche legge le e-mail. Analoga situazione con i gestori di rete, che si limitano a bloccare gli allacciamenti degli impianti, con questo o altri pretesti.
Uno strumento creato a fini statistici sta creando una situazione paradossale, causando ritardi nelle connessioni che verranno forse effettuate nel mese di Luglio 2012: si prefigurano ingenti danni economici a carico degli utenti finali.

Leggi tutto...